I Discepoli Del Signore

I Discepoli Del Signore

Essi allora dissero al Monaco: “Abbiamo Pregato Dio di farci suoi discepoli…dicci: cosa ci accadrà ora?”

Egli rispose loro: “ora accadrà che Dio farà di voi come il buon grano dei campi che da frutto in ogni stagione qual trenta qual sessanta e qual cento.

Poi, quando sarete maturi abbastanza, Egli comanderà ai suoi Angeli di mettere mano alla falce per mietervi come si miete il grano, e raccogliervi nei suoi depositi dove vi rimarrete per un tempo.

Allora, verrete gettati nella sua macina, che ruotando vi frantumerà per farvi come una buona farina per poi stiparvi nelle sue dispense, dove vi rimarrete per un altro tempo.

Dopodiché, nel tempo giusto, avverrà che Egli vi impasterà con acqua e lievito per farvi come una pasta morbida e lavorabile, per porvi poi in una fornace ardente per cuocervi e farvi diventare come un buon pane, dal profumo soave e dall’aspetto invitante.

Così Egli, prendendovi poi tra le sue mani d’amore, vi innalzerà al cielo, al cospetto dei suoi Angeli, e benedicendovi vi spezzerà in tanti piccoli pezzi, e solo allora, solo allora, sarete pronti per essere i suoi discepoli, il buon pane della terra, che sfama e da nutrimento ai poveri, ai malati e gli emarginati di questo mondo“.

Corona

Lascia un commento