Corso Base di Ipnosi

Il più famoso Mentalista Italiano negli anni '80, Elio, con il nome d'arte di "Mago Alexander", ha calcato i grandi palcoscenici dei sabati sera di RAI 1 e delle più grandi TV nazionali, affianco a Raffaella Carrà, Costanzo, e molti altri grandi del mondo dello spettacolo e della televisione, creando share televisivi record, conducendo trasmissioni con medie di 13 milioni di telespettatori a puntata.
Elio Degrandi Il più famoso Mentalista Italiano negli anni ’80, Elio, con il nome d’arte di “Mago Alexander”, ha calcato i grandi palcoscenici dei sabati sera di RAI 1 e delle più grandi TV nazionali, affianco a Raffaella Carrà, Costanzo, e molti altri grandi del mondo dello spettacolo e della televisione, creando share televisivi record, conducendo trasmissioni con medie di 13 milioni di telespettatori a puntata.

Corso Base di Ipnosi

Tecniche fondamentali per ipnotizzare gli altri

Presentazione corso:

Dopo aver passato gran parte della mia vita a intrattenere il pubblico davanti a milioni di persone, dai grandi palcoscenici dei sabati sera di rai uno in negli anni 80, ai più prestigiosi teatri a livello internazionale, oggi è giunto il momento per me di insegnare alcune delle mie tecniche più interessanti.

Oggi sono qui per questo: voglio parlarti di IPNOSI: ovvero ti insegnerò tutto ciò che occorre sapere per indurre uno stato di “trance ipnotica” in modo veloce, sicuro ed efficace.

Devi sapere infatti che nei miei spettacoli ho sempre mischiato abili trucchi di illusionismo con tecniche reali, tecniche basate su studi e ricerche scientifiche

L’ipnosi rientra in questo secondo tipo di tecniche: non ci sono trucchi quando mando in trance i miei soggetti.

C’è solo la conoscenza del giusto procedimento, e molta, molta applicazione pratica.

Oggi ti insegnerò il mio personale metodo e i dettagli del procedimento che uso

Attenzione: non ti insegnerò l’ipnosi con scopo terapeutico, ovvero l’ipnosi che serve a “curare” patologie o malattie, perché quello non è mai stato il mio lavoro, in quanto io non sono un terapeuta.

Invece ti insegnerò come ipnotizzare chiunque per il solo scopo di intrattenimento o miglioramento personale.

Infatti a me piace vedere l’ipnosi come una sorta di “portale”, un portale nel quale, una volta varcata la soglia, hai accesso ad una grande opportunità di fare del bene: quella di bypassare il giudizio della mente critica, e parlare direttamente col subconscio di qualcuno

Non è un segreto infatti che, quando mi capita di ipnotizzare qualcuno, per ringraziarlo di essersi prestato all’esperimento, gli regalo sempre una grande sensazione di piacere e benessere interiore: sensazione che perdura anche dopo che l’esperimento è finito

Ciò è possibile farlo perché una volta che parli col subconscio di una persona ci sono davvero tante cose che puoi fare:

  • puoi fare semplicemente come faccio io: ovvero regalare momenti di piacere e benessere ai tuoi soggetti
  • se sei un coach o ti interessi di sviluppo personale puoi lavorare sulle credenze limitanti nei settori più disparati: incluse credenze relative alle relazioni, al sesso, al successo lavorativo, al denaro e alla forma fisica
  • puoi anche semplicemente “giocare e divertirti con qualcuno”, a patto di usare la necessaria prudenza: ad esempio puoi aiutare il tuo partner a stare meglio con se stesso, o a vivere in modo più appagante la sessualità, e molto, molto altro ancora

Di tutto questo processo oggi vedrai nel dettaglio la prima parte, quella fondamentale: ovvero come INDURRE una trance ipnotica nei tuoi soggetti.

Vedremo nel dettaglio questa parte perché la prima cosa che devi imparare è “far varcare il portale” ai tuoi soggetti: senza questo, null’altro può accadere.  Accedi subito al corso

Precedente Diventa padrone delle tue emozioni (grazie all'Alchimia Interiore) Successivo Quantum Mastery Surfing Il regno dell'(im)possibile

Lascia un commento